Come isolare le finestre attraverso un retrofit

Sia che tu viva nelle regioni più calde d’Italia o che stia semplicemente cercando di combattere l’intenso sole estivo in un’altra parte del paese, le finestre a vetro singolo sono sia il più grande problema di isolamento della tua proprietà che la sua soluzione. Il modo migliore per bloccare il calore dalle finestre è far sì che le finestre attuali siano adeguatamente – e professionalmente – adattate, ovvero “retrofittate” – come si dice in gergo – non sostituite. Non devi quindi fare un enorme investimento nell’installazione di nuove finestre con doppi vetri per ottenere l’isolamento termico superiore che cerchi.

Migliore efficienza energetica, interni confortevoli, anche quando il caldo sole italiano splende là fuori, tutto questo può essere ottenuto convertendo le finestre a vetro singolo. Trarrai beneficio anche quando la temperatura scende in inverno; il modo migliore per isolare le finestre per l’estate, dunque è anche la tua soluzione termica ideale per l’inverno.

Ora, non è una buona notizia? E godrai di un altro vantaggio inestimabile delle finestre coibentate: pace e tranquillità. Quando impedisci al calore di entrare nelle finestre, blocchi anche gran parte dell’inquinamento acustico che probabilmente affronti quotidianamente (a meno che tu non viva sulla tua isola privata). Ecco come funziona.

Come isolare le finestre a vetro singolo per l’estate

Ci sono molti modi per ridurre il guadagno di calore solare indesiderato. Ogni volta che crei un’ombra per impedire alla luce solare di raggiungere le tue finestre o metti del materiale sopra o sopra il tuo singolo pannello di vetro, ridurrai in qualche modo l’assalto del sole.

Tuttavia, a circa 14 milioni di gradi Celsius al centro, l’isolamento termico fai-da-te per finestre non farà una grande differenza. Per ottenere risultati sostanziali – bollette energetiche ridotte, interni piacevoli, la capacità di far entrare la luce naturale senza preoccuparti di trasformare la tua casa in un dissipatore di calore – dovrai adattare quel singolo pannello di vetro in un doppio vetro.

Due lastre di vetro con un’intercapedine d’aria in mezzo. Ecco cos’è un vetrocamera. La dinamica tra le lastre di vetro e il piccolo spazio può bloccare il calore solare, impedendogli di penetrare nella tua casa. Un singolo vetro, da solo, dovrà sempre irradiare l’energia termica che assorbe dal sole. Ciò significa che, anche se lo si “isola” con plastica, rivestimenti per finestre o altri materiali, l’energia termica continuerà a filtrare senza un’intercapedine d’aria sigillata e di dimensioni professionali di un’unità a doppi vetri.

L’importanza di un fattore E basso

Quando si retrofittano le finestre esistenti, sostituendo il singolo pannello di vetro con un’unità a doppio vetro, si ha anche la possibilità di scegliere il tipo di vetro che si desidera utilizzare. L’uso di vetri più spessi o di una lastra di vetro speciale può aiutarti a ottenere risultati molto migliori. Il modo migliore per ridurre il calore delle finestre è utilizzare un tipo speciale di vetro noto come basso E, che sta per bassa emissività.

Ciò che fa il vetro a bassa emissività è che riflette la luce infrarossa del sole, che è l’energia termica del sole, nella direzione da cui proviene. Lo fa mentre, allo stesso tempo, lascia entrare lo spettro della luce visibile (la tua splendida luce solare naturale). Di conseguenza, in estate l’energia del calore viene riflessa dal tuo vetro, impedendo che la finestra si surriscaldi e irradi energia termica indesiderata nella tua casa.

Come puoi impedire al calore di entrare dalle finestre mantenendolo al contempo accogliente all’interno durante i mesi più freddi? Puoi usare un vetro a basso E tutto l’anno per mantenere i tuoi interni confortevoli. Al freddo, lo stesso principio del basso coefficiente emissivo funziona a tuo vantaggio, riflettendo l’energia termica della tua casa all’interno, proprio dove vuoi.

Come bloccare il calore del sole in modo efficiente

Il bello dell’adeguamento delle finestre attuali – mantenendo le stesse finestre in legno e sostituendo solo il vetro – è che puoi ottenere fantastici vantaggi di isolamento estivo, insieme agli altri vantaggi di avere finestre con doppi vetri, a un prezzo inferiore. È possibile farlo per circa un terzo del costo per l’installazione di nuove finestre con doppi vetri nella tua casa.

Ciò significa che ottieni tutte le cose buone, senza eccessivi problemi per il tuo budget. Allo stesso tempo, aumenterai il valore della tua proprietà. Con una maggiore attenzione da parte della moderna società all’efficienza energetica e alla riduzione dei costi energetici, finestre ben isolate dall’aspetto sorprendente rappresentano un enorme vantaggio apprezzato da chiunque.

Il retrofit delle finestre è perfetto anche per edifici più vecchi e case di interesse storico. Con un retrofit professionale, puoi mantenere il carattere e il funzionamento originali delle tue finestre. In effetti, i professionisti delle finestre sono noti per gestire bene le finestre antiche e complesse, comprese le finestre a doppia anta o a ghigliottina, e sono in grado di lavorare anche su finestre di pregio.

Oggi esistono sistema di retrofit a secco che garantiscono un aspetto e un funzionamento perfetti delle finestre dopo il retrofit. Garantiscono che le finestre siano sulla stessa angolazione e si trovino nello stesso posto della finestra esistente, lavorando per mantenere ogni sfumatura del carattere originale ed eccellendo nel portare le finestre del patrimonio nel 21° secolo.

Inoltre, alcuni di questi sistemi sono appositamente progettati per prevenire l’accumulo di umidità intorno alle finestre, contribuendo a mantenerle in condizioni eccellenti per gli anni a venire. Migliaia di persone nel mondo stanno già sperimentando i vantaggi dell’isolamento termico del retrofit. Perciò i doppi vetri retrofit non sono solo il modo migliore per bloccare calore dalle finestre. Essi letteralmente trasformeranno il modo in cui vivi la tua casa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *