Come risolvere i comuni problemi con la lavastoviglie?

Una lavastoviglie è uno degli elettrodomestici che lavorano più duramente in cucina, quindi quando si sviluppa un problema, te ne accorgi molto rapidamente. Una tipica lavastoviglie dovrebbe durare tra i sette e i 12 anni. Tuttavia, le lavastoviglie a volte non funzionano correttamente prima di tale periodo di tempo. Ottenere una riparazione o una sostituzione può essere uno sforzo costoso, quindi molte persone scelgono di eseguire le riparazioni da sole. Se la tua lavastoviglie ti dà problemi, potresti essere in grado di darle un po’ di amore per il fai-da-te per risolvere il problema. Abbiamo compilato un elenco di alcuni dei problemi più comuni della lavastoviglie e alcune possibili soluzioni da provare. Se la tua lavastoviglie non funziona, potrebbe esserci una soluzione che può salvarti dagli orrori del lavaggio con le mani.

Perde acqua

Cominciamo dalle perdite della lavastoviglie, che sono generalmente abbastanza facili da identificare. Controlla le seguenti cose:

  • Troppo detersivo: assicurati di non sovraccaricare il detersivo. Un residuo di sapone nel vassoio del detersivo indicherà che sei stato un po’ troppo generoso con la tua soluzione detergente.
  • Piatti correttamente impilati: i tuoi piatti sono impilati correttamente? La causa del problema potrebbe essere il sovraccarico o lo scarso impilamento. Assicurati di non stipare troppo nella macchina e che tutti gli articoli siano impilati correttamente nei vassoi.
  • Guarnizione della porta: la guarnizione intorno alla porta è vecchia e usurata? In tal caso, controlla il manuale del proprietario per scoprire il numero di parte corretto per un sigillo sostitutivo.
  • Collegamenti dei tubi: assicurati che i collegamenti dei tubi sul retro della macchina siano in buone condizioni e fissati correttamente.

Per prima cosa, controlla la porta della lavastoviglie e la guarnizione della porta. Cerca eventuali crepe, danni o detriti di grandi dimensioni che potrebbero impedire alla porta di sigillarsi completamente. Prova a pulire la guarnizione della porta con un disinfettante e, se vedi delle crepe grandi, probabilmente dovrai sostituire la guarnizione. Nel peggiore dei casi la tua macchina potrebbe essersi corrosa nella parte inferiore, nel qual caso l’unica soluzione è sostituire la lavastoviglie.

Non si riempie

Se i tuoi piatti escono asciutti e sporchi, la macchina non si riempie d’acqua.

Controlla sotto il lavandino e assicurati che la valvola di arresto dell’acqua calda sia completamente aperta. Se lo è, controlla il manuale del proprietario per vedere se puoi accedere alla valvola di ingresso dell’acqua; questo potrebbe essere ostruito da detriti e deve essere ripulito. Se hai ancora problemi con la tua macchina, ti consigliamo di chiamare un tecnico specializzato in elettrodomestici.

Non drena

Un po’ d’acqua rimasta nella vasca è normale, ma se sei preoccupato per la quantità di acqua rimasta dopo ogni lavaggio, controlla quanto segue:

  • Il tuo tubo di scarico è danneggiato?
  • I tuoi scarichi sono ostruiti?

Se nessuna di queste cose si è verificata, potrebbe essere necessaria una nuova pompa. Consulta il manuale del proprietario per consigli su come sostituire il gruppo pompa della lavastoviglie.

Non lava

Innanzitutto, assicurati di non fare nulla che possa causare il malfunzionamento della lavastoviglie. Rivedere le raccomandazioni del produttore su come utilizzare e manutenere la lavastoviglie. Stai sovraccaricando la tua macchina? Un utensile potrebbe limitare il movimento rotatorio dei bracci irroratori? Caricate i piatti nella macchina senza prima raschiare via il cibo?

Dopo aver verificato di seguire i consigli del produttore, è possibile verificare la presenza di problemi con la macchina stessa. Verificare la presenza di grasso, detriti o blocchi nello schermo di deformazione e nella guarnizione della porta. Il colpevole potrebbe anche essere il tuo braccio irroratore, quindi prova a ruotare i bracci inferiore e superiore con la mano per assicurarti che ruotino facilmente. In caso contrario o se sono ricoperti di sporco o residui di cibo, potrebbe essere necessario pulirli. Per fare ciò, rimuovere i bracci e pulirli delicatamente con uno spazzolino da denti e uno scovolino. Una volta sostituiti, prova a eseguire un ciclo di pulizia per vedere se i tuoi piatti vanno meglio.

Se i tuoi piatti escono coperti di macchie d’acqua, l’acqua della lavastoviglie potrebbe rimanere sui tuoi piatti troppo a lungo. Un semplice brillantante può aiutare a risolvere questo problema. Se i tuoi bicchieri e piatti escono con un residuo bianco su di essi, potresti avere acqua dura. Prova a usare un addolcitore d’acqua o un detersivo che aiuta ad addolcire l’acqua.

Se i tuoi piatti sono ancora sporchi dopo un ciclo di lavaggio, ci sono buone probabilità che la causa sia un carico scadente. Quando si impilano i piatti sporchi, assicurarsi di non impilarli semplicemente nella macchina. I piatti possono intralciare gli altri, il che significa che l’acqua e il detersivo non li raggiungeranno. Se il problema persiste, puoi provare ad aggiungere più detersivo, ma se ciò non risolve il problema è il momento di alzare il telefono e fare due chiacchiere con un tecnico esperto di elettrodomestici.

Non prende il detersivo

Potresti aver messo troppa roba insaponata. La tua lavastoviglie utilizzerà solo la quantità necessaria per pulire i piatti al suo interno. Usa meno detersivo per un paio di corse e vedi se aiuta.

L’acqua è fredda

Se sospetti che l’acqua non si scaldi correttamente:

  • Tieni un termometro sotto il rubinetto dell’acqua calda per due minuti.
  • Controlla che l’acqua sia almeno a 140 gradi Fahrenheit (60 gradi Celsius).
  • Se non è abbastanza caldo, alza la manopola dello scaldabagno.

Rumore eccessivo

Ci sono una serie di fattori che possono rendere la tua macchina un po’ troppo rumorosa. Potrebbero esserci delle parti allentate o usurate, oppure potresti semplicemente impilare male i tuoi piatti.

Quando la macchina è fredda, cercare all’interno eventuali oggetti duri come ossa, noccioli di frutta o coltelli e forchette errati e rimuoverli dalla macchina.

Assicurarsi che l’unità sia su una superficie piana. Se il rumore è un “tonfo”, la valvola di ingresso dell’acqua potrebbe aver bisogno di essere sostituita.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *