Come scegliere il miglior camino elettrico

Stai cercando di trovare il modo migliore per stare al caldo quest’inverno? Vorresti il ​​fascino d’altri tempi di un caminetto, senza il fumo o il disordine o anche la necessità di un camino? Quindi dai un’occhiata a un fuoco elettrico, noto anche come stufa ad effetto fiamma. Funziona come una normale stufa elettrica a convezione, ma con l’effetto visivo aggiunto di fiamme (artificiali). Uno di questi potrebbe essere l’antidoto a una fredda serata invernale se si preferisce l’accogliente sfarfallio di un fuoco all’aspetto più semplice di una tipica stufa elettrica.

Cosa è un caminetto elettrico

Un camino elettrico è essenzialmente una stufa elettrica che imita l’aspetto di un camino convenzionale. Una luce a diodi a emissione di luce (LED) e un elemento a specchio che rotola e riflette la luce creano l’effetto simile al fuoco. Poiché i camini elettrici possono essere utilizzati con o senza calore, sono ottimi per creare un aspetto accogliente senza riscaldamento aggiuntivo. Molti camini elettrici sono dotati di termostati e telecomandi per un facile utilizzo e regolazione del calore.

Il tipico camino elettrico funziona su una presa standard da 230 volt e funziona con due tipi di calore: ventilatore forzato e quarzo a infrarossi:

Ventola forzata: una ventola silenziosa soffia su serpentine riscaldate per produrre calore nella stanza.

Quarzo a infrarossi: il calore viene fornito attraverso una luce infrarossa invisibile. La luce riscalda le cose che tocca invece dell’aria circostante – persone, mobili, corpi – per creare un ambiente più confortevole a 3 piedi di distanza. Il calore al quarzo a infrarossi lascia l’umidità nell’aria creando un ambiente domestico più confortevole.

Quando uno dei due tipi di caminetto è in funzione, tutto tranne l’area che ospita l’elemento riscaldante rimane freddo al tatto. Questo rende un caminetto elettrico un’opzione attraente per le persone con bambini piccoli o animali domestici.

I camini elettrici sono disponibili come unità all-in-one e come inserti per camini o tronchi per camini e camini esistenti. Ogni tipo di camino elettrico funziona in sicurezza senza ventilazione. Per coloro che preferiscono un’unità all-in-one, sono disponibili mensole tradizionali e supporti multimediali. I supporti multimediali hanno componenti multimediali nascosti per nascondere l’elettronica e raddoppiare come un supporto televisivo.

Le unità sospese a parete offrono un aspetto più moderno e sono appese al muro con staffe, proprio come un televisore a parete. I modelli indipendenti possono essere utilizzati a filo contro una parete piana o in un angolo. I camini elettrici sono disponibili in stili moderni, di transizione e tradizionali, quindi sei sicuro di trovare un caminetto da coordinare con lo stile della tua casa.

La maggior parte dei camini elettrici si collega a una normale presa a muro senza necessità di installazioni speciali. Molti camini possono fungere anche da porta TV o altri mobili funzionali. Leggi sempre le specifiche del prodotto per le dimensioni e il peso massimi di tutto ciò che posizioni sopra. Inoltre, occorre essere consapevoli che questi elementi possono rappresentare un pericolo di ribaltamento.

Scelta e caratteristiche di un camino elettrico

Quando scegli il tuo caminetto elettrico, considera come utilizzerai l’unità e le dimensioni dello spazio che stai riscaldando. I camini a ventola forzata sono i migliori per aree più piccole, mentre le unità al quarzo a infrarossi sono più adatte per stanze più grandi. La dimensione massima per qualsiasi riscaldatore per funzionare in modo efficiente è di circa 140 metri quadrati.

Tieni presente che il riscaldamento è soggetto all’ambiente della casa. Spazi con soffitti alti, finestre e correnti d’aria trattengono il calore in modo diverso e influiscono sull’efficacia del camino elettrico. Tieni il caminetto lontano da tessuti che potrebbero surriscaldarsi e infiammarsi. Non appendere le calze di Natale sulla mensola del camino mentre l’unità di riscaldamento è in uso.

Con un riscaldatore ad effetto fiamma, le caratteristiche più importanti da valutare sono:

Stile

I camini elettrici a effetto fiamma sono disponibili in una vasta gamma di forme, tra cui eleganti scatole di metallo moderne, modelli di stufe vecchio stile e persino caminetti completi di tronchi finti e una struttura in pietra o legno e mensola del camino. Prova a vedere la stufa in azione prima di acquistarla; vuoi essere felice con l’aspetto delle “fiamme” poiché questo è il motivo principale per l’acquisto di uno di questi riscaldatori.

Controlli

Questi apparecchi di solito offrono una gamma di controlli abbastanza semplice: due impostazioni di calore e la possibilità di azionare l’effetto fiamma senza riscaldamento dovrebbero essere standard. Alcuni hanno un telecomando.

Ventola

La maggior parte dei modelli ha una ventola per distribuire l’aria calda nella stanza, ma dovrebbe anche essere in grado di riscaldare senza la ventola accesa, per un funzionamento più silenzioso.

Termostato

Alcuni modelli hanno anche un termostato, che accende e spegne gli elementi riscaldanti per mantenere una temperatura ambiente target.

Regolatore di fiamma

Per quel livello extra di atmosfera, alcuni modelli ti consentono anche di modificare il livello della fiamma in base al tuo umore.

Lunghezza del cavo

Assicurarsi che il cavo elettrico della stufa raggiunga il punto di alimentazione, poiché l’uso di una prolunga non è raccomandato per i riscaldatori elettrici.

Sicurezza

Cerca tutte le solite caratteristiche di sicurezza che dovrebbe avere qualsiasi stufa elettrica. Nessuna delle superfici esterne dovrebbe diventare troppo calda al tatto. I modelli portatili dovrebbero avere un interruttore di inclinazione che spenga la stufa in caso di caduta e un meccanismo di sicurezza che li spenga se si surriscaldano (come quando la stufa  viene accidentalmente o deliberatamente coperta con vestiti che devono essere asciugati – non farlo mai! Mettili su una griglia vicino alla stufa).

Lampadine di ricambio

La maggior parte delle stufe ad effetto fiamma utilizza lampadine standard chiare a candela per creare un effetto fiamma e dovrebbero essere abbastanza semplici da sostituire. Se una lampadina si spegne, il modello dovrebbe continuare a funzionare come un normale riscaldatore a convezione.

Efficienza e costo di esercizio

Queste stufe hanno più o meno le stesse specifiche di un riscaldatore elettrico a convezione più tipico in termini di efficienza e costi di esercizio. In altre parole, non sono efficienti come una pompa di calore, ma possono comunque essere una buona opzione per riscaldare una piccola stanza.