Come scegliere il miglior deodorante per l’aria

Quando si sceglie un deodorante per ambienti, il primo passo da fare di solito è scegliere la fragranza. Non vuoi entrare in una stanza con un odore sgradevole, come un ufficio soffocante senza ventilazione o con l’odore di una pietanza cotta al microonde che satura il flusso d’aria. La tua scelta di deodorante per ambienti dovrebbe agire sia come compagno perfetto per la felicità dei dipendenti che come adiuvante per un flusso di lavoro produttivo. Ma non è tutto. In questo articolo, esamineremo alcuni suggerimenti chiave da considerare quando si cerca di ottenere il miglior deodorante per ambienti per casa o ufficio.

Ogni casa ha un profumo caratteristico. Il tuo potrebbe essere scoraggiante. Probabilmente è per questo che amici e parenti evitano di venire a casa tua. E questo è sicuramente preoccupante. Dopotutto, nessuno vuole stare in una casa che ha un bell’aspetto ma non ha un odore così. Quindi, indipendentemente dalle misure che puoi prendere per aiutare la tua casa ad avere un odore gradevole, potrebbe ancora puzzare di quei panni sporchi, tappeti e quelle scarpe bagnate che giacciono nella tua camera da letto.

Sebbene trovare il miglior deodorante per la casa (ne trovi di ottimi ad es. qui) sia un’ottima idea, hai anche bisogno di una guida per sapere come scegliere il prodotto giusto per il tuo posto. Questo articolo ti aiuterà a capire il miglior deodorante per ambienti per ufficio e casa disponibile oggi e le cose che devi considerare quando acquisti la fragranza di cui la tua casa ha bisogno. Imparerai anche i vantaggi dei deodoranti per ambienti e troverai le risposte ad alcune delle domande più frequenti su questi prodotti. Quindi, iniziamo.

Influenza dei profumi sulle persone

Per la maggior parte delle persone, un profumo non è solo una fragranza; è un pezzo di memoria, un frammento di un tempo migliore. L’odore entra nel naso e viaggia verso il bulbo olfattivo, che aiuta il nostro cervello a elaborare ciò che annusiamo. È strettamente legato all’amigdala, che è dove conserviamo i nostri ricordi emotivi. Gli odori che usi sono porte di buoni sentimenti.

Sul posto di lavoro, alcuni odori possono influenzare l’umore delle persone e le prestazioni lavorative, ad esempio; odori di agrumi e menta piperita incoraggiano un pensiero più chiaro, stimolano il personale e prevengono l’affaticamento mentale. Sebbene odori freschi potrebbero essere in prima linea nella tua mente in questo momento, i dipendenti che soffrono di condizioni di salute come asma / allergie soffriranno i normali aerosol. Tuttavia, ciò non mette i profumi freschi fuori dalla portata della tua attività.

Sebbene il vantaggio principale dell’utilizzo di un deodorante per ambienti per la casa e l’ufficio sia l’eliminazione degli odori, ci sono molti altri motivi per usarlo. Dai un’occhiata qui sotto:

  • Possono essere utilizzati nella maggior parte degli spazi
  • Ringiovaniscono i tuoi sensi
  • Molti di questi prodotti hanno un aspetto assolutamente elegante e possono completare l’arredamento della tua casa
  • Alcuni deodoranti sono ottimi anche per purificare l’aria
  • Creano un’atmosfera fresca
  • Rendono presentabile la tua casa
  • La maggior parte dei migliori deodoranti per ambienti di oggi sono naturali e sicuri da usare

A cosa prestare attenzione nella scelta

Una casa dall’odore pulito non è un sogno. Puoi farlo accadere. Tutto ciò che serve è spruzzare il deodorante per ambienti giusto nelle aree che ne hanno più bisogno. Cose da considerare prima di acquistare un deodorante per ambienti:

Profumo – Da legnoso a floreale e speziato, sono oggi disponibili in una varietà di profumi. Quindi, scegli quello che si adatta alle tue preferenze.

Tipo – Proprio come i profumi, anche questi prodotti sono disponibili in varie forme. Dagli spray alle borse al diffusore a bastoncini, la lista è infinita. Considera il tipo che soddisferà le tue esigenze e scegli quello giusto.

Dimensioni della stanza: in base alle dimensioni dell’area in cui desideri utilizzare il prodotto, puoi scegliere un deodorante per ambienti che funzioni bene in una stanza specifica.

Ingredienti – Se sei troppo esigente riguardo agli ingredienti che vengono utilizzati per creare la fragranza per la casa che hai scelto, considerali prima di acquistare un deodorante per la cucina.

Costi e programmabilità

Quello che potresti avere a casa è uno o un paio di diffusori, che per un unico ambiente domestico faranno il lavoro. Quando si considera un edificio commerciale, pochi diffusori aumenteranno il costo in pochissimo tempo. Tutto dipende dalla regolarità del tuo utilizzo. Il modo migliore per risparmiare denaro mantenendo l’aria fresca è utilizzare un erogatore programmabile.

La maggior parte degli erogatori a base di aerosol avrà un sistema integrato che puoi personalizzare in base alle tue esigenze. In questo modo, sei pienamente consapevole di quando lo spray finirà. Alcuni erogatori hanno un pulsante di impostazione rapida che permette di scegliere un limite al termine dello spray, passando da 30/45/60 giorni di utilizzo. Dispenser specifici consentono un’ampia scelta di funzioni programmabili per aumentare le misure di riduzione dei costi.

Domande frequenti sui deodoranti per ambienti

Con che frequenza devi cambiare il deodorante per ambienti?

Risposta: dipende dal prodotto. I sacchetti di purificazione dell’aria possono durare per anni e gli spray possono durare pochi giorni. È necessario verificare la durata del prodotto prima di acquistarlo.

Posso usare un deodorante per ambienti se soffro di allergie?

Risposta: Sebbene non tutti i prodotti possano scatenare le tue allergie, alcuni possono farlo. Ecco perché, è altamente consigliabile controllare gli ingredienti elencati sul deodorante per ambienti prima di acquistarlo per evitare qualcosa che potrebbe aggravare le tue allergie.

I deodoranti possono essere pericolosi per i bambini o gli animali domestici?

Risposta: un deodorante per ambienti realizzato con sostanze tossiche può rappresentare un grave pericolo per la salute e sarà altamente pericoloso per bambini e animali domestici. Quindi, acquista sempre deodoranti per ambienti naturali a base di oli essenziali puri se hai bambini o animali domestici a casa.

I deodoranti rivelano i loro ingredienti?

I deodoranti non sono tenuti a rivelare tutti gli ingredienti e in genere non lo fanno. Ad esempio, in un confronto tra sostanze dichiarate e non dichiarate per sei prodotti deodoranti per ambienti, sono state riscontrate alte percentuali del numero di sostanze non dichiarate (maggiori del 90%) e alte percentuali delle concentrazioni di sostanze non dichiarate (maggiori del 75%), relativo al numero totale e alla concentrazione totale di sostanze dichiarate e non dichiarate.

Le emissioni dei deodoranti per ambienti “verdi” differiscono dai normali deodoranti per ambienti?

Le affermazioni di “verde” e di termini correlati (come biologico e tutto naturale) hanno investito la società sulle etichette dei prodotti di consumo. Tuttavia, il termine verde manca di una definizione normativa o chimica quando si tratta di deodoranti per ambienti e le affermazioni di verde per i prodotti di consumo spesso mancano di fondamento.

Nei test che confrontano le emissioni di una serie di deodoranti per ambienti, compresi quelli che dichiarano di essere “verdi”, “biologici”, “non tossici”, “completamente naturali” o con “oli essenziali”, tutti i deodoranti per ambienti, indipendentemente da reclami, hanno emesso composti potenzialmente pericolosi. Le emissioni di inquinanti atmosferici pericolosi cancerogeni dai deodoranti per ambienti “verdi” non erano significativamente differenti, per tipo o concentrazione, dalle normali marche.

Dai un’occhiata ai profumatori d’aria con il miglior rapporto qualità / prezzo qui.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *