Come scegliere il miglior sistema di riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento elettrico funziona con un cavo scaldante o un tappetino installato sotto il livello del pavimento. L’impianto di riscaldamento si riscalda quando l’impianto è in funzione, riscaldando la superficie del pavimento e fornendo calore radiante che si distribuisce uniformemente e riscalda l’ambiente da zero. I sistemi idrici utilizzano tubi di riscaldamento a pavimento idronici che pompano delicatamente l’acqua riscaldata sotto la superficie del pavimento. Con il calore radiante, il comfort tende a farsi sentire prima e a una temperatura più bassa. C’è un flusso d’aria minimo, mantenendo la temperatura confortevole e uniforme, ovunque nella stanza.

I tipi di sistemi di riscaldamento a pavimento radiante

Le categorie popolari di sistemi di riscaldamento a pavimento sono:

Riscaldamento a pavimento elettrico

Questi sistemi utilizzano cavi elettronici che corrono sotto il pavimento per fornire calore. Di solito sono preassemblati su un tappetino che li rende facili da installare.

Sono ideali quando si desidera installarli da soli a casa su una struttura esistente o su un sottopavimento per creare un pavimento galleggiante.

Pavimenti radianti riscaldati ad aria

Questi sistemi fanno circolare l’aria calda attraverso condotti d’aria installati nel calcestruzzo. Di solito non sono utilizzati per scopi residenziali perché non sono efficienti come quelli a base elettrica e a base d’acqua.

Invece, vengono utilizzati negli edifici commerciali e alcuni di essi utilizzano l’energia solare per creare calore.

Riscaldamento a pavimento radiante idronico

Fanno uso di tubi di calore a pavimento per far circolare l’acqua calda. Per riscaldare l’acqua per l’impianto è possibile utilizzare una caldaia o una normale sentina per l’acqua.

Sono perfetti per l’uso in aree in cui il prezzo dell’elettricità è elevato o per case costruite fuori dalla rete elettrica.

Riscaldamento radiante all’aperto

Le persone che vivono in climi freddi installano il riscaldamento radiante sotto il vialetto e i marciapiedi. Ciò impedisce che ghiaccio o neve rimangano su queste superfici.

Tipi di pavimentazione

Sebbene esista un sistema di riscaldamento per ogni tipo di pavimento, i pavimenti particolari funzionano meglio per i sistemi di riscaldamento a pavimento radiante rispetto ad altri.

Ciascuno dei diversi tipi di pavimento presenta vantaggi per il riscaldamento a pavimento.

Riscaldatori radianti per pavimenti in cemento

Installando un sistema di riscaldamento a pavimento in lastre di cemento, si ottiene un pavimento in cemento riscaldato.

Puoi coprire la lastra di cemento con un rivestimento per pavimenti in seguito, o macchiare e sigillare il pavimento di cemento se vuoi un aspetto diverso.

Prima di farlo, contatta il produttore dell’impianto di riscaldamento e del sistema antimacchia o sigillante per assicurarti che siano entrambi compatibili.

Riscaldatori radianti per pavimenti in laminato

Questa scelta di pavimentazione conduce molto bene il calore, sebbene sia meno costosa rispetto all’utilizzo di piastrelle o legno.

Controlla attentamente il laminato e il sistema di riscaldamento a pavimento radiante per assicurarti che siano compatibili prima di acquistare il sistema.

Prima di installare, devi anche acclimatare il pavimento alla temperatura della stanza.

Riscaldatori a pavimento per pavimenti piastrellati

Le piastrelle in pietra o ceramica conducono maggiormente il calore, quindi sono perfettamente compatibili con i sistemi di riscaldamento a pavimento radiante. Di solito sono adorabili perché le piastrelle di solito sono fredde ai piedi.

Riscaldatori radianti per pavimenti in legno

I pavimenti in legno sono un’altra scelta quando non vuoi i pavimenti piastrellati.

Anche se non è un ottimo conduttore di calore e si restringe e si espande, può comunque funzionare se acclimati il legno alla temperatura prima di installarlo definitivamente.

Puoi farlo posizionando il pavimento riscaldato sul legno e facendolo funzionare per alcuni giorni.

Pavimenti in moquette

Dovrai chiedere informazioni sui tappeti, ovvero quanto bene il materiale tessile può condurre il calore e fungere da isolante, prima di poter avere un pavimento in moquette riscaldato.

Più alto è il numero di tog, più alto è il suo livello di isolamento. Non dovresti avere un tappeto con un tog superiore a 2,5 per il riscaldamento a pavimento. Se il tog è troppo alto, il tappeto bloccherà il calore.

Riscaldatori radianti e precauzioni di sicurezza

I sistemi di riscaldamento a pavimento sono molto sicuri. Questo perché non hanno superfici esposte che possono causare ustioni a bambini o animali domestici.

Sono anche amichevoli per chi soffre di allergie perché non trasportano polvere e particelle in giro.

Ecco alcune precauzioni di sicurezza da osservare quando si utilizza il sistema di riscaldamento a pavimento radiante.

Usa il pavimento giusto

Alcuni prodotti per pavimenti in laminato o legno duro non sono adatti per il riscaldamento a pavimento e lo specificano prima dell’acquisto.

Utilizzare il giusto tipo di pavimento adatto all’impianto di riscaldamento. In caso contrario, si può provocare un incendio.

Controlla la tua caldaia

Se stai utilizzando un sistema idronico, assicurati sempre che la pressione sia a un livello di sicurezza. Se utilizzi una caldaia a gas, chiama regolarmente il tuo idraulico per controllare i tubi e le valvole in caso di perdita di gas.

Usa un buon termostato

Un termostato viene utilizzato per controllare la temperatura dell’impianto di riscaldamento.

La maggior parte dei moderni sistemi di riscaldamento a pavimento utilizza un termostato per controllare la temperatura del pavimento.

Molti termostati possono persino connettersi al tuo Wi-Fi. In questo modo, puoi controllare il sistema dal tuo dispositivo connesso a Internet come telefono, tablet o laptop.

Alcuni di questi riscaldatori hanno anche termostati che regolano o limitano la temperatura del pavimento, il che è positivo, soprattutto se il rivestimento del pavimento ha un limite per il calore.

Niente mobili pesanti

I produttori consigliano ai consumatori di evitare di posizionare mobili pesanti o con fondo piatto sul pavimento riscaldato. Prima di effettuare un acquisto, contattare il produttore del riscaldamento a pavimento per ogni evenienza.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *