Come scegliere il miglior ventilatore a torre

Sebbene le persone spesso si preoccupino delle bollette del riscaldamento, i sistemi di raffreddamento possono essere altrettanto costosi indipendentemente dal periodo dell’anno. Inoltre, quando si tratta di rinfrescare la casa in modo efficiente dal punto di vista energetico, ci sono una miriade di opzioni. Tuttavia, per un metodo salvaspazio, elegante ed efficiente, non guardare oltre il ventilatore a torre. C’è più di un motivo per cui i ventilatori a torre sono scelte così popolari quando si tratta di investire in una soluzione di raffreddamento.

Riteniamo che sia fondamentale trovare un equilibrio tra la potenza di un ventilatore a torre e la sua capacità di raffreddamento e l’efficienza energetica di questo dispositivo. È un dato di fatto, i ventilatori a torre sono un’opzione di raffreddamento molto conveniente. Tuttavia, quando si sceglie un ventilatore a torre (ne puoi trovare diversi ottimi modelli qui), è necessario prestare attenzione alla potenza del dispositivo. Maggiore è la capacità di raffreddamento dell’apparecchio, maggiori sono i suoi costi operativi.

Vantaggi dei ventilatori a torre

Risparmio di spazio

Forse il motivo principale per cui le persone acquistano ventilatori a torre per la loro casa è a causa del loro design. I ventilatori a torre sono alti ma sottili e facilmente nascosti in quasi tutte le stanze. Occupando meno spazio di tutti gli altri tipi di ventilatori, i ventilatori a torre sono ottimi quando si lavora con una quantità di spazio limitata. Questi ventilatori sottili possono essere comodamente infilati tra i divani, posizionati accanto a una scrivania o anche accanto a un bagno nel tuo bagno.

Elegante

I ventilatori a torre sono eleganti e attraenti, migliorando anche l’equilibrio di una stanza senza interrompere l’estetica del tuo arredamento. Costruiti appositamente allo scopo di risparmiare spazio, mentre circola e raffredda l’aria, i ventilatori a torre raggiungono i punti in lungo e in largo, senza essere ingombranti o sgradevoli alla vista. I ventilatori a torre sono progettati per integrarsi. Il loro stile moderno e discreto si adatta a qualsiasi stanza della tua casa.

Efficiente

Ancora più importante, vuoi una soluzione di raffreddamento che faccia il suo lavoro, ed è esattamente ciò che fa il ventilatore della torre. Fornendo sollievo dal raffreddamento con rumore, disturbo o consumo di spazio minimi, i ventilatori a torre funzionano efficacemente per far circolare il flusso d’aria per un ambiente domestico confortevole. Non solo si adattano bene e si fondono nella maggior parte delle aree della casa, sono robusti e hanno meno probabilità di ribaltarsi.

Scelta di un ventilatore a torre

Rumore

Se stai cercando un ventilatore a torre, molto probabilmente stai cercando una soluzione di raffreddamento per la tua casa o il tuo ufficio. Ora, il fatto è che, che tu sia a casa o al lavoro, non vuoi essere disturbato dal ventilatore. Questo è il motivo per cui è importante trovare un modello che non produca molto rumore. I ventilatori della vecchia scuola spostavano molta aria nella stanza, ma lo facevano usando un motore rumoroso. Alcuni dei modelli più grandi erano così rumorosi che si poteva a malapena sentire la televisione mentre stavano lavorando. Ma quei giorni sono finiti da tempo.

Facilità d’uso

Si potrebbe dire che la maggior parte dei ventilatori a torre sono facili da usare, ma alcuni di essi sono più facili da usare di altri. I produttori cercano sempre modi per migliorare i loro modelli e migliorare i loro controlli è una delle loro priorità. Ci sono alcune funzionalità che facilitano la facilità d’uso della ventola:

  • Display LCD – Alcuni ventilatori a torre sono dotati di display LCD piccoli o grandi che metteranno in risalto tutte le funzionalità utilizzate dalla ventola. Questa può essere una funzione molto utile, poiché ti darà un’idea chiara di quali delle funzioni sono in uso e ti consentirà di tenere traccia di tutte le modifiche che apporti con facilità.
  • Telecomando: avere un telecomando può essere estremamente utile. In effetti, la maggior parte dei produttori se ne è reso conto e include un telecomando nella confezione. Il telecomando ti consentirà di accendere o spegnere il ventilatore della torre mentre sei lontano da esso, il che lo rende più facile da usare. Tuttavia, la maggior parte dei telecomandi dei ventilatori utilizza ancora la tecnologia di trasmissione dati a infrarossi, il che significa che sarà necessario avere una linea visiva chiara per la ventola se si desidera che il telecomando funzioni.
  • Pannello di controllo digitale: l’utilizzo di un pannello di controllo digitale è molto semplice. Tutte le impostazioni sono chiaramente delineate e puoi dire chiaramente quali impostazioni sono in uso e quali no.
  • Funzionalità preprogrammate – Anche se a prima vista potrebbero non sembrare molto utili, le funzionalità preprogrammate possono essere davvero utili a volte. Invece di premere molti pulsanti per selezionare con precisione la combinazione di funzioni che stai cercando, puoi utilizzare una funzione preprogrammata se ne trovi una simile ai tuoi gusti, oppure puoi iniziare a modificare le impostazioni della ventola utilizzando la funzione preprogrammata come punto di partenza.

Velocità e modalità della ventola

Alcuni ventilatori a torre utilizzano un approccio semplice alla loro capacità di spinta dell’aria. Offrono diverse velocità della ventola tra cui scegliere, ciascuna delle quali è più veloce della successiva. Alcuni modelli utilizzano solo due o tre velocità, mentre altri possono utilizzarne fino a 9 o più. Come regola generale, è meglio scegliere un modello dotato di più velocità della ventola perché questi modelli tendono ad essere più versatili. Puoi spostare questi modelli da una stanza all’altra e impostare la velocità della ventola in base alle dimensioni della stanza senza rischiare di raffreddarla più o meno di quanto dovresti.

Ma alcuni ventilatori non usano l’approccio semplicistico. Invece di presentare la potenza della ventola in incrementi di velocità, usano le modalità. Una delle modalità incontrate di frequente è la modalità notturna. Quando attivi questa modalità, la ventola funzionerà alla sua impostazione più bassa, quindi non ti disturberà quando dormi. Inoltre, alcuni modelli ridurranno anche la loro luminosità quando si seleziona la modalità notte, rendendoli ancora più adatti alla camera da letto. Anche se l’uso delle modalità può sembrare complicato all’inizio, ci si abitua rapidamente e in un attimo sarai in grado di usarle come faresti con le impostazioni di velocità.

Altri fattori da considerare

Ci sono molte cose che devi esaminare quando acquisti un ventilatore a torre. Sebbene ne abbiamo menzionati alcuni nella sezione precedente, qui discuteremo alcuni altri fattori in dettaglio.

Dimensioni

Quando si tratta di ventilatori a torre, le dimensioni contano sicuramente. Devi scegliere un ventilatore a torre in base alla stanza in cui intendi collocarlo. Aree più grandi avranno bisogno di ventilatori a torre più grandi e viceversa. Normalmente, la descrizione del prodotto del ventilatore a torre ti darà un’idea dell’area che il ventilatore può coprire.

Energia

L’oscillazione è una delle caratteristiche più importanti del ventilatore. Non è un segreto che la maggior parte dei ventilatori a torre possa oscillare, ma solo quelli di alta qualità oscilleranno a velocità diverse. Inoltre, vorresti anche sapere fino a che punto il ventilatore è effettivamente in grado di oscillare. Se hai un appartamento di forma irregolare, consiglierei di esaminare più da vicino le capacità di oscillazione del ventilatore.

Controlli

Il telecomando è una caratteristica straordinariamente conveniente di qualsiasi apparecchio, come i ventilatori a torre. Un telecomando permette all’utente di accendere / spegnere il ventilatore senza doversi avvicinare all’apparecchio. Un’altra caratteristica interessante che completa un buon ventilatore a torre è la funzione del timer di spegnimento. Questa funzione ti consentirà di impostare il timer e di andare a dormire: il tuo ventilatore funzionerà per il periodo di tempo che hai impostato e si spegnerà automaticamente.

Materiale

Occorre prestare molta attenzione al materiale del ventilatore a torre, quando lo si acquista. I moderni ventilatori a torre sono realizzati in plastica, il che li rende molto leggeri. Tuttavia, se la plastica è di scarsa qualità, il dispositivo non durerà a lungo. Quindi, opta per ventilatori a torre in plastica di alta qualità. La plastica li rende anche portatili, il che è un grande vantaggio, dal momento che è possibile utilizzare lo stesso dispositivo in stanze diverse, cosa impossibile con alcuni modelli fissi.

Sicurezza

Indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno bambini in casa, la sicurezza è uno dei fattori chiave a cui prestare attenzione. Assicurati che la griglia di sicurezza che copre la ventola non sia abbastanza grande da consentire alle dita di attraversarla. Alcune delle griglie delle ventole sono rimovibili per la pulizia, mentre altre no. Scegli le griglie rimovibili, poiché il tuo ventilatore a torre avrà bisogno di una manutenzione regolare per prolungarne la durata.

Dai un’occhiata ai ventilatori a torre con il miglior rapporto qualità / prezzo qui.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *