Meglio i termosifoni o il riscaldamento a pavimento?

Che tu stia costruendo, ristrutturando o ampliando, selezionare il giusto sistema di riscaldamento è una decisione importante. Dalle considerazioni di progettazione all’efficienza energetica, ai costi di gestione e ad altre preoccupazioni pratiche, c’è molto da guadagnare quando si sceglie tra riscaldamento a pavimento e termosifoni. Ecco, in questo articolo, una presentazione dell’argomento e di cosa devi sapere.

Diversi modelli di riscaldamento: a pavimento e con radiatori

Qualunque sia lo stile della tua casa, troverai facilmente un sistema di riscaldamento a pavimento o una disposizione di termosifoni in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze.

Uno dei motivi più popolari per scegliere il riscaldamento a pavimento è perché, come suggerisce il nome, è nascosto sotto il rivestimento del pavimento. Ciò consente linee pulite e un flusso aperto in tutta la casa che non viene interrotto dai termosifoni. Inoltre, libera spazio sulla parete, quindi ti darà anche la sensazione di spazio extra.

Ci sono centinaia di opzioni di design quando si tratta di radiatori, quindi non cadere nella trappola di pensare che non puoi ottenere qualcosa che si adatti al tuo schema interno. I radiatori verticali stanno crescendo in popolarità, poiché la loro configurazione significa che non hanno un impatto così grande sul posizionamento dei mobili.

Quando usare il riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è un moderno sistema di riscaldamento che può essere installato sia in abitazioni esistenti che nuove. È possibile utilizzare il riscaldamento a pavimento al posto dei radiatori e, a seconda della perdita di calore, puoi persino eliminare completamente i radiatori.

Per decidere se il riscaldamento a pavimento può essere utilizzato come unica fonte di calore, sarà necessario eseguire un calcolo della perdita di calore. Questo ti dirà se la potenza termica del riscaldamento a pavimento soddisfa il fabbisogno di riscaldamento della stanza o dell’area; la potenza termica massima deve essere maggiore della dispersione termica massima per avere abbastanza calore nell’ambiente.

Per le case esistenti con riscaldamento centralizzato, potresti chiederti se installare il riscaldamento a pavimento o se dovresti mantenere o aggiornare i tuoi radiatori, sostituendo i radiatori con il riscaldamento a pavimento. Con quest’ultimo, la qualità dell’aria nelle case migliora, poiché il riscaldamento a convezione con i radiatori sposta polvere e polline nella casa. I sistemi a pavimento emettono calore radiante, il che significa che tutti in una stanza ricevono una distribuzione uniforme del calore.

Dovrai decidere il tempo di reazione richiesto, che è in gran parte determinato dallo spessore del massetto. Con un massetto sottile e un tempo di reazione di circa 30 minuti, il sistema può essere fatto funzionare in modo simile a un sistema a radiatori. Un massetto spesso, invece, darà un lungo tempo di reazione, soprattutto se i tubi del sistema di riscaldamento a pavimento sono alloggiati nella lastra di cemento.

Con un tempo di reazione di oltre quattro ore, è meglio far funzionare il sistema 24 ore al giorno. Il sistema funzionerebbe a una temperatura ambiente più bassa – diciamo 15 °C o 16 °C – per fornire un riscaldamento di sottofondo a tutta la casa, con un riscaldamento principale (ad es. una stufa a legna) nelle stanze effettivamente occupate.

Vantaggi e svantaggi dei termosifoni / radiatori

Tutti i radiatori hanno una potenza termica specifica, quindi una volta che sai di quanto calore ha bisogno la stanza, puoi scegliere il tipo, le dimensioni e lo stile in base ai tuoi gusti e alla stanza.

La potenza termica di un radiatore dipenderà da una serie di fattori, tra cui:

  • Le dimensioni della stanza / spazio
  • Il numero di porte o finestre
  • I livelli di isolamento e la presenza di muri esterni.

La potenza riscaldante è calcolata in BTU (British Thermal Units). Un tecnico del riscaldamento o un idraulico lo determinerà per te oppure puoi utilizzare un calcolatore di potenza termica online.

Ecco i loro vantaggi:

  • I termosifoni rispondono rapidamente alle variazioni di temperatura desiderate
  • I radiatori sono un’opzione familiare e ben compresa da quasi tutti i tecnici del riscaldamento e gli idraulici
  • Sono più economici da installare
  • I radiatori sono relativamente meno fastidiosi da installare nelle case esistenti

Ecco invece i loro svantaggi:

  • I termosifoni non distribuiscono un calore uniforme in tutta la stanza e possono creare punti freddi
  • Si raffreddano più velocemente dei sistemi di riscaldamento a pavimento
  • Sono meno efficienti
  • Occupano spazio sulla parete, il che può fornire meno spazio per il posizionamento di finestre / porte e la disposizione dei mobili, ed essere particolarmente problematici nelle case più piccole
  • I radiatori economici possono distrarre dall’estetica di una stanza.

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a pavimento

Ecco i vantaggi:

  • Il riscaldamento a pavimento funziona a temperature inferiori rispetto ai radiatori, rendendolo più efficiente
  • Può essere abbinato alla tecnologia rinnovabile. Poiché il riscaldamento a pavimento non necessita di temperature dell’acqua elevate per funzionare, è particolarmente adatto alle pompe di calore
  • Il riscaldamento a pavimento libera spazio sulla parete, dando maggiore flessibilità per quanto riguarda dove posizionare i mobili
  • Nascosto nel pavimento, l’impianto non ha alcun impatto sul design degli interni della casa
  • Distribuisce un calore uniforme in tutta la stanza / spazio, senza punti freddi, creando un ambiente di vita molto confortevole

Ecco invece gli svantaggi:

  • Non è istantaneo (a seconda dell’allestimento) come i termosifoni, e potrebbero volerci un paio d’ore per riscaldare l’ambiente; sebbene al contrario i radiatori si raffreddino anche più velocemente
  • La finitura del pavimento necessita di qualche considerazione
  • Un sistema di riscaldamento a pavimento richiede probabilmente una maggiore pianificazione e deve essere installato correttamente per garantire che funzioni con un’efficienza ottimale
  • Un sistema riscaldamento a pavimento in genere costerà di più da installare.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *