Quali sono gli svantaggi delle pompe di calore ad aria?

Le pompe di calore ad aria possono essere un modo fantastico per generare elettricità e calore per la tua casa. Come la maggior parte delle pompe di calore, spesso sono anche migliori per l’ambiente, lasciando un impatto minore e emissioni minime o nulle. Sebbene abbia una vasta gamma di vantaggi, tutto ha una serie di svantaggi e le pompe di calore ad aria non fanno eccezione. Assicurati di dedicare del tempo a leggere gli svantaggi di questo sistema qui prima di fare la tua scelta.

Manutenzione

In generale, scoprirai che le pompe di calore verranno fornite con una garanzia che dura circa due o tre anni. È inoltre possibile ottenere garanzie di lavorazione, che tendono a durare fino a dieci anni. Potresti anche avere la possibilità di estendere la garanzia, una funzionalità che molti produttori offriranno gratuitamente.

In generale, questi possono essere estesi fino a 20 anni, ma richiedono una manutenzione programmata regolarmente. Questo consisterà normalmente in un controllo annuale eseguito da te, seguito da un controllo dettagliato da un installatore professionista ogni tre-cinque anni.

Il tuo installatore dovrebbe lasciarti dettagli scritti chiari che annotano eventuali controlli di manutenzione che dovrai eseguire in qualsiasi momento durante la tua proprietà. Ciò garantirà che le cose funzionino senza intoppi e in modo coerente per tutta la sua vita. Dovresti sempre parlare con il tuo fornitore per gli esatti requisiti di manutenzione prima di decidere di impegnarti nell’acquisto di una pompa di calore.

È molto probabile che ti venga chiesto di eseguire controlli annuali su cose come la griglia di ingresso dell’aria e l’evaporatore, solo per assicurarti che siano privi di foglie e detriti. Dovrai anche rimuovere qualsiasi vita vegetale che ha iniziato a crescere lì.

Il tuo installatore può prendere provvedimenti per consigliarti di controllare di tanto in tanto il manometro del riscaldamento centralizzato nella tua casa. Se questo è il caso, dovresti essere mostrato come farlo, quindi assicurati di assicurarti che il tuo programma di installazione lo segua. Questo per evitare che la pompa di calore si congeli in inverno utilizzando l’antigelo.

I livelli di concentrazione di antigelo sono qualcosa che l’installatore si prenderà il tempo di controllare quando verrà a casa tua per riparare la tua pompa. Se la tua pompa di calore ha tubi di refrigerazione esterni (molto rari), richiederanno un servizio annuale da parte di un tecnico frigorista.

Il costo delle pompe di calore ad aria

È importante comprendere il costo di una pompa di calore ad aria prima di essere troppo coinvolti. Come molte pompe di calore, possono essere un po’ costose da acquistare e da installare. Quando si tratta dei costi di gestione, questi tenderanno a variare a seconda di fattori come le dimensioni della casa e la quantità di isolamento. Quest’ultimo di questi è un aspetto essenziale quando si tratta dei costi e dell’efficienza complessiva del sistema.

Calore

Uno svantaggio fondamentale delle pompe di calore ad aria è che semplicemente non forniscono lo stesso livello di calore che alcuni proprietari di case si aspettano. Anche se questo suona male, significa semplicemente che si tratta di un sistema di riscaldamento più adatto al riscaldamento a pavimento e ai radiatori. Per questo motivo, sono spesso necessari radiatori più grandi, il che è un costo aggiuntivo per l’installazione che deve essere preso in considerazione.

Sebbene le temperature complessive siano inferiori, sono coerenti. Ciò significa che, a condizione che la tua casa sia ben isolata, godrai di temperature calde e confortevoli in ogni momento (piuttosto che i picchi e gli avvallamenti che possono subire le tradizionali caldaie a gas). Nota: le pompe di calore del sistema di riscaldamento aria-aria non possono essere abbinate al riscaldamento a pavimento, che potrebbe essere una priorità per il corretto mantenimento delle temperature.

Efficienza in clima freddo

I problemi della pompa di calore ad aria in climi freddi includono una minore efficienza e una minore fornitura di calore. Quando le temperature scendono sotto lo zero, le pompe di calore ad aria devono lavorare di più e quindi non sono convenienti come durante l’estate. Probabilmente si potrebbe dire lo stesso anche per le caldaie a gas! In realtà le pompe di calore ad aria sono in grado di generare calore da temperature dell’aria fino a -15 gradi Celsius.

Questo approccio lento e costante finisce per essere più conveniente rispetto all’accensione costante del riscaldamento come siamo abituati a fare. Detto questo, per le case che sono già collegate a una fornitura principale di gas a prezzi più bassi, potresti trovare più economico rimanere con quella.

Isolamento termico

L’isolamento è essenziale con una pompa di calore ad aria, quindi ti assicuri che ogni kW di calore generato venga utilizzato al massimo. L’isolamento è un costo aggiuntivo da considerare se non ne hai abbastanza.

Rumore

Un’altra trappola per la pompa di calore ad aria è il rumore che fa, che è molto simile a un’unità di condizionamento dell’aria. La maggior parte delle persone trova che posizionare il climatizzatore il più lontano possibile dalle zone tranquille della casa (come le camere da letto) semplicemente non li infastidisce, ma se sei sensibile al rumore, potrebbe essere un fastidio. Fortunatamente, i produttori stanno migliorando continuamente, quindi i modelli più recenti sono più silenziosi che mai, alcuni non fanno quasi alcun rumore.

Gli svantaggi delle pompe di calore ad aria in generale

I principali svantaggi associati alle pompe di calore ad aria sono elencati di seguito:

  • Fornitura di calore inferiore rispetto alle caldaie a gasolio e gas, quindi sarebbero necessari radiatori più grandi
  • Funzionano meglio con il riscaldamento a pavimento o il riscaldamento ad aria calda e funzionano in modo più efficiente se abbinati a radiatori più grandi
  • Possono volerci un po’ di tempo per riscaldarsi, lasciando la casa fredda al mattino
  • Le pompe di calore ad aria non sono l’opzione migliore se vivi con la rete del gas
  • Hanno bisogno di elettricità per essere alimentati se non c’è accesso all’energia solare o eolica
  • Avresti bisogno di una casa altamente isolata per raccogliere i benefici dell’elevato risparmio energetico
  • Rumoroso come un condizionatore quando è in funzione
  • Necessità di correre costantemente durante l’inverno, il che può peggiorare il rumore e aumentare il costo
  • Meno efficiente in inverno a causa dei bassi livelli di coefficiente di prestazione (COP)
  • Il costo di installazione di una pompa di calore ad aria è solitamente elevato
  • Per avere un alto ritorno in termini di risparmio dall’acquisto e dall’utilizzo di una pompa di calore ad aria, è importante avere una casa ben coibentata, con coibentazione soprattutto del soppalco. Questo fa in modo che il calore generato all’interno della casa non fuoriesca.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *