Quali sono i vantaggi di un termostato wireless?

I termostati wireless stanno diventando sempre più popolari poiché sempre più proprietari di case iniziano a riconoscere la genialità di questa tecnologia relativamente nuova. I dispositivi digitali possono essere installati in qualsiasi ambiente e forniranno un monitoraggio continuo della temperatura ovunque siano stati installati. Uno dei principali vantaggi dei termostati wireless è la facilità di installazione. Sono anche incredibilmente precisi quando si tratta di monitoraggio della temperatura, consentendo ai proprietari di casa di mantenere ogni stanza della casa alla temperatura perfetta.

Un termostato wireless è un’ottima opzione per quasi tutte le case, quindi se stai pensando di passare a un termostato nuovo di zecca, ti consigliamo vivamente di esplorare un’opzione digitale. Se sei sicuro delle tue abilità fai-da-te e sei disposto a provarlo, puoi sicuramente installare e collegare tu stesso un termostato wireless.

Cos’è un termostato wireless?

Un termostato wireless riprende l’idea di un termostato tradizionale e gli conferisce un restyling digitale. Creati utilizzando una tecnologia di controllo della temperatura all’avanguardia, i termostati wireless sono in grado di rilevare la temperatura dell’aria circostante e inviare segnali per controllare di conseguenza il sistema di riscaldamento.

Ogni volta che la temperatura dell’aria circostante scende al di sotto o sale al di sopra della temperatura ideale, un termostato wireless si attiva e accende o spegne il riscaldamento. La velocità con cui tali segnali vengono trasmessi consente ai termostati wireless di controllare la temperatura di una casa in modo più accurato rispetto ai termostati tradizionali, con la maggior parte dei termostati wireless che promettono di mantenere la casa entro un grado della temperatura desiderata in ogni momento.

I vantaggi dei termostati wireless

I termostati wireless offrono molti vantaggi, quindi ci sono diversi motivi per cui potresti pensare di installarne uno a casa tua. Dai un’occhiata ad alcuni dei principali motivi per passare a un termostato wireless per vedere se un’opzione wireless potrebbe funzionare per te.

Efficienza energetica

L’energia sprecata è un problema enorme, in particolare quando si tratta di riscaldare le nostre case. Non solo è una cattiva notizia per l’ambiente, ma può anche essere incredibilmente costosa. I termostati wireless aiutano a eliminare tali sprechi, offrendo ai proprietari di case un migliore controllo sul riscaldamento. I termostati wireless monitorano la temperatura della casa in modo più accurato e possono essere facilmente regolati per massimizzare l’efficienza del sistema di riscaldamento.

Controllo completo da qualsiasi luogo

Un termostato wireless semplifica il controllo dell’impianto di riscaldamento. E ovviamente può essere fatto da qualsiasi luogo. I termostati possono essere monitorati e controllati tramite dispositivi digitali, come smartphone e tablet, il che significa che i proprietari di casa non devono alzare un dito per regolare il riscaldamento. I sistemi di riscaldamento possono essere controllati anche dall’esterno della casa, il che è ottimo per le fredde serate invernali in cui vuoi assicurarti che la tua casa sia calda e calda dal momento in cui entri dalla porta.

Posiziona il termostato dove preferisci

I termostati wireless possono essere installati ovunque tu scelga, quindi possono essere facilmente posizionati nel punto più freddo di una stanza per garantire che l’intera stanza sia adeguatamente riscaldata tutto l’anno. Ci sono pochissime limitazioni su dove possono essere posizionati i dispositivi. Vale la pena notare che non devono necessariamente essere montati nello stesso posto del vecchio termostato (anche se questo rende l’installazione più semplice!)

Riscaldamento flessibile per un comfort completo

Tutti i sistemi di riscaldamento possono essere regolati come e quando necessario, ma questo può essere una seccatura quando si ha a che fare con i termostati più vecchi. I termostati wireless sono molto più facili da controllare, il che significa che i proprietari di case hanno maggiori probabilità di regolare il riscaldamento ogni volta che lo desiderano. Un maggiore livello di flessibilità consente anche di risparmiare sui costi, poiché le bollette energetiche saranno inferiori se il riscaldamento non viene utilizzato quando non è necessario.

Nest vs Hive: come si confrontano?

Due dei termostati wireless più famosi in circolazione sono Nest e Hive. Questi termostati intelligenti offrono una vasta gamma di funzioni, che possono essere utilizzate per riscaldare la tua casa in modo più efficiente. Ma come si confrontano i due e quale si adatta meglio alle tue esigenze? Diamo un’occhiata.

Telecomando

Nest e Hive sono abbastanza simili nel livello di controllo che ti danno sul riscaldamento. I termostati sono entrambi facilmente collegati a dispositivi mobili come smartphone e laptop, consentendoti di controllare facilmente il riscaldamento, indipendentemente da dove ti trovi. Le impostazioni della temperatura e dell’acqua calda possono essere controllate tramite le app fornite da questi termostati intelligenti.

Impostazioni automatiche della temperatura

I termostati Nest offrono la possibilità di riscaldare la tua casa in modo più intelligente, imparando le tue abitudini e regolando le impostazioni di conseguenza. Il termostato raccoglierà dati su come utilizzi il tuo sistema di riscaldamento. In poco tempo saprà abbastanza sul tuo programma giornaliero per impostare il riscaldamento come preferisci, senza che tu debba alzare un dito.

Entrambi i termostati Nest e Hive ti consentono di impostare il riscaldamento in base a determinate condizioni meteorologiche, quindi non correrai mai il rischio di tornare in una casa gelata se il tempo cambia improvvisamente. Sono inoltre entrambi compatibili con una gamma di diversi dispositivi a comando vocale, tra cui Amazon Echo, Google Assistant e Siri Shortcuts.

Zone di riscaldamento

Se sei interessato a configurare una moltitudine di diverse zone di riscaldamento nella tua casa, potresti optare per Nest, poiché questo termostato consente fino a 20 diverse zone di riscaldamento in due proprietà. Hive consente più zone, ma il numero massimo di zone che puoi impostare è tre.

Compatibilità

La compatibilità è un altro fattore a cui devi pensare prima di installare un termostato Nest o Hive. Questi termostati wireless sono compatibili con una buona gamma di diversi sistemi di caldaie, inclusa la stragrande maggioranza di caldaie a gas, olio ed elettriche. Tuttavia, i sistemi di riscaldamento rinnovabili sono compatibili solo con i termostati Nest.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *