Quali sono le stufe più silenziose per dormire in pace?

Se possiedi un freddo ufficio in casa o hai bisogno di portare un po’ di calore tanto necessario in una camera da letto o in un’area comune, vorrai qualcosa che possa fornire calore senza produrre un ronzio basso che è garantito portarti alla distrazione. Le stufe elettriche possono essere super costose da gestire e il livello di scelta rende la tua decisione ancora più difficile. Preferisci una stufa ventilata, a convettore, a olio, ceramica, alogeno o al quarzo? La scelta può certamente essere a dir poco sconcertante. Ecco i nostri suggerimenti per la miglior stufa per ambienti silenziosi.

La rumorosità delle stufe in decibel

Di tutti gli elettrodomestici che potrebbero essere nella tua casa, una stufetta è probabilmente tra i meno rumorosi. Anche così, alcuni sono più silenziosi di altri. Ciò è importante perché una stufetta è un elettrodomestico che può funzionare costantemente, aggiungendosi al rumore di fondo nella tua casa. Gli ingegneri misurano il suono di un elettrodomestico posizionando un fonometro a una “distanza di lavoro” dalla sorgente del rumore, che varia da prodotto a prodotto.

Per le stufe, basta agganciare un microfono a un manichino di prova e posizionare l’apparecchio a 2 metri di distanza sul pavimento. Dopodiché, occorre prendere due misurazioni del rumore con la stufa in funzione sulla sua impostazione più alta. Le letture in decibel per le decine di modelli in commercio vanno da circa 30 dBA a 56 dBA. Ma la maggior parte ha un dBA sui 40.

È una gamma enorme. In confronto, il livello di rumore di fondo di una tipica casa varia tra 25 dBA e 40 dBA. Le stufe più silenziose si adattano a quel rumore di fondo, ma qualsiasi cosa al di sopra sarà il suono dominante del tuo ambiente. Per fortuna, test di laboratorio hanno permesso di stabilire quali sono le stufe più silenziose ed ecco i loro risultati.

Quali sono le stufe più silenziose

Alcune cose da sapere in anticipo: ti consigliamo un a stufa con più impostazioni di calore per un’esperienza complessiva più silenziosa, in modo da poter personalizzare il livello di calore in base alle tue esigenze. I riscaldatori d’ambiente con una sola impostazione di calore daranno sempre la priorità al riscaldamento della stanza rispetto al funzionamento silenzioso e, optando per un modello con più livelli di potenza (alto, basso, ecc.), è più probabile che tu trovi una stufa che funziona effettivamente silenziosamente.

Gli utenti saranno i primi a confermare se un riscaldatore di ambienti funziona silenziosamente. Ma, per farti risparmiare tempo, ho esaminato attentamente ciò che dicono gli utenti e gli esperti che hanno effettuato test sulle migliori stufe sul mercato, per confermare che, con i consigli seguenti, non sarai bloccato ad ascoltare una stufa ad alto volume solo per stare al caldo.

Le stufe più silenziose sono del tipo a radiatore, che non hanno ventola. Queste stufe piene di olio si riscaldano lentamente, facendo sì che non raggiungano il riscaldamento di una stanza in 15 minuti. Tuttavia, se ne stai usando uno in una stanza per gli ospiti e puoi accenderlo un’ora o due prima di andare a dormire, la stanza alla fine si riscalda.

I migliori tipi di stufe per una camera da letto

Esaminiamoli rapidamente e confrontiamole:

Stufe a olio

Credo che le stufe a olio siano assai migliori per una camera da letto rispetto alle stufe. Fanno la stessa cosa – fondamentalmente “essere caldi” – ma meglio. Sono completamente silenziose, più economiche se utilizzati per periodi più lunghi e il loro calore dura a lungo. Lo svantaggio principale per una camera da letto è che impiegano un po’ di tempo per riscaldarsi, il che non è il massimo se vuoi riscaldare rapidamente la stanza prima di alzarti dal letto la mattina! Anche se è bello accenderla e assaporare il riposo mentre la stanza si riscalda.

Stufe a infrarossi

Se sei mai stato in un patio al crepuscolo, all’improvviso hai sentito il calore del sole tornare su di te – allora sai come si sente una stufa a infrarossi! Queste usano le onde di radiazione per diffondere il calore, proprio come il sole. Ciò è completamente sicuro ed è in realtà più un modo naturale per riscaldare uno spazio. Sono amate per il loro utilizzo all’aperto, ma credo anche che siano un’ottima scelta per la camera da letto. Sono silenziose, economiche da gestire ed eccellenti per il riscaldamento di una stanza.

Stufe standard ceramiche

Per stufe di ambiente “standard” intendo quelli con la tipica piastra in ceramica che viene riscaldata attraverso una resistenza. Questo calore viene quindi tipicamente diffuso in tutta la stanza tramite un piccolo ventilatore e facendo oscillare la stufa.

Qual è la migliore stufa per te?

Tutti e tre i tipi di stufe sono un’ottima scelta per la camera da letto. Se non sei ancora sicuro di quale tipo scegliere, ecco i miei consigli personali:

  • Penso che le stufe a olio siano le migliori stufe per la camera da letto. Sono super silenziose, economiche e forniscono un calore piacevole e duraturo. Puoi impostare il calore esattamente alla temperatura che desideri e utilizzare un timer per spegnerlo più tardi durante la notte. Anche se non ne hai necessariamente bisogno, dal momento che il calore dura così a lungo anche dopo che è stato spento!
  • Se hai solo bisogno di un po’ di calore, prenderei in considerazione un pannello a infrarossi. Come i quadri a infrarossi, questi delicati riscaldatori sono un’aggiunta fantastica a una stanza, per non parlare della loro silenziosa potenza di riscaldamento. Sebbene anche le torri a infrarossi siano ottime, non hanno il controllo preciso della temperatura di un riscaldatore a olio.
  • Infine, ci sono le stufe standard. A mio parere, l’unico vantaggio principale del tipo di riscaldamento standard è un costo iniziale più economico. In genere sono più rumorose a causa della ventola e fanno aumentare le bollette elettriche più facilmente. Ciò è particolarmente vero per una stanza piena di correnti d’aria, poiché tutto il calore nell’aria può essere perso così facilmente.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *